FIORI E PIANTE INQUADRAMENTO ALIQUOTA IVA APPLICABILE

[Interessante]

  Recensione di Roberto Castegnaro     Pubblicata il 10/03/2014

Autore: Non definito Fonte: Internet del 10/03/2014


Classificazione:

img_report

Per la vendita di piante, di fiori freschi e delle relative composizioni e ghirlande e comunque mazzi di fiori recisi si applica l’aliquota Iva del 10%, numero 20) della tabella A, p. III


Per la vendita, con relativa posa in opera, di siepi, si applica l’aliquota del 10%.

Si tratta infatti di fornitura di beni con posa in opera, nella quale la posa in opera assume una funzione accessoria rispetto alla cessione del bene e ai fini Iva l'operazione in esame costituisce una cessione di beni e non una prestazione di servizi. E’ dunque corretto applicare l'Iva con l'aliquota prevista per la cessione del bene su tutto il corrispettivo.

Anche il semplice trasporto di fiori ed il loro utilizzo per fini decorativi possono essere considerate operazioni accessorie alla prestazione principale riguardante la fornitura di composizioni floreali.

Vedi anche GIARDINO E ALIQUOTE IVA


Indietro